September 18, 2018

Cento sfumature di verde

Nei tre giorni passati in montagna il tempo non è stato molto clemente.
Nel senso che è sempre (o quasi) piovuto.
Così io e il mio Mr ci siamo goduti il lago di Auronzo in solitaria, con un pescatore, con qualche famiglia che, come noi, se n'è fregata di qualche goccia di pioggia ed è uscita fuori di casa.
E ho visto 1000 tonalità di verde 😊

September 16, 2018

Le avventure della Pice - metà settembre 2018

La nazionale di pallavolo maschile.
Ivan Zaytsev.
I palloni che accarezza, quelli che pesta.
E non parliamo di tutti gli altri.
Tanta roba questa nazionale.
Tanta.
Per fortuna esistono sport che non sono il calcio.

Levante e le sue canzoni.
Mi perdo ad ascoltarle, ad impararle.
Si creano film nella mia mente.
Le margherite sono salve, riesce sempre a smuovere qualcosa di diverso.
Grazie Levante, per i pomeriggi in cui mi fai compagnia.

Finalmente i miei pomodorini si stanno tingendo di rosso.
Ho piantato un pomodorino a maggio, e adesso (settembre) riuscirò ad apprezzarne (spero) la bontà.
Sono nate piccole piantine, e  poi in questa estate suuuupercalda sono cresciute.
Che gran soddisfazione.

Gli stendibiancheria sono popolati di vestitini bianchi e azzurri.
I vestitini sembrano miniature.
I calzini sono mini.
La cameretta profuma di buono.

Ho voglia di perdere un pomeriggio in una libreria.
Tornare a casa con un sacco di libri.
Magari oggi è il giorno giusto.
Qui è dove vorrei essere (immagine presa da qui)

September 12, 2018

"Mi sveglio e vedo un paese di sogno, come se dormissi tuttavia”

...scrisse incantato Gabriele D’Annunzio davanti ai trulli di Alberobello.
E aveva ragione perché Alberobello è una vera coccola.
E' piccolina, è tutta bianca, è incantevole.
Sembra di passeggiare in un paese immaginario.
Perdetevi tra le stradine (tanto anche per me che non ho senso dell'orientamento è impossibile perdersi).
Se vi piace fare foto, non vi renderete neanche conto di quante ne farete, perché è tutto così bello.
Più viaggio e visito il nostro paese, e più me ne innamoro.

E per finire ci siamo regalati una cena al Trullo D'oro visto che siamo grandi fan di Alessandro Borghese e di "4 Ristoranti". ☺️ (e devo dire che merita davvero un sacco una cena lì).

September 9, 2018

Le avventure della Pice - settembre 2018

Ma avete mai fatto caso a come "atterrano" le anatre nell'acqua?
E' fighissimo!!!
Ieri stavo portando il mio piccolo carico a passaggio sull'argine, e due anatre sono atterrate in acqua: per quanto breve sia stato il momento dell'atterraggio, mi sono incantata a guardarle.
Arrivano con le ali aperte, planano con le zampe in avanti e poi scivolano nell'acqua per qualche metro.
Che spettacolo.

Dopo soli due anni, sta prendendo vita l'album del matrimonio!!!!
L'altra sera ho detto a mia zia che in sti giorni sono andata dal fotografo per l'album del matrimonio e lei sgranando gli occhi mi fa: "Ma non avete ancora fatto l'album?!?!?!"
Ovvio che no.

Ieri dopo un sacco di tempo, ho fatto giardinaggio.
Al mattino sono andata a prendere le Veroniche con il mio Mr e al pomeriggio mi sono messa a piantare queste bellissime piantine viola.
Dovevo metterle nella terrazza del salotto, solo che ho sbagliato i conti e adesso mi ritrovo con piantine di Veronica anche nella terrazza della cucina.
Poco male, la loro vista mi fa felice felice.

Ritornare a potermi asciugare i capelli con il phon senza dovermi poi rifare la doccia.
Le donne con i capelli lunghi capiranno.

La felicità negli occhi di mia mamma quando ha aperto il regalo che io e mia sorella le abbiamo fatto per il suo compleanno.
Non ha davvero prezzo.

Adrian Valencia

September 7, 2018

C'è un posto in cui mi piace tornare

Ho sognato il freddo, la pioggia e le giornate cupe per quasi tutto il mese di agosto.
Ero una specie di Heidi a Francoforte che sognava le sue montagne.
Ecco, non ho "mie" montagne, ma le sognavo ugualmente.
Così, appena siamo arrivati a Cibiana di Cadore, non mi è sembrato vero aver trovato 13°.
E la pioggia.
E le montagne.
E le nuvole basse.

I paesaggi di montagna mi piacciono un sacco.
Mi fanno stare bene.
Con le casette belle tutte raggruppate e con i tetti spioventi.
Gli orti ben delimitati e curati.
Quel profumo che c'è solo lì.
Eravamo già stati a Cibiana, ma qui mi piace tornare perchè è un paesino piccolo da girovagare, da guardare e da apprezzare in ogni suo murales, e poi c' è il ristorante Taulà dei bos che merita sempre una visita.

September 4, 2018

Le avventure della Pice - inizio settembre 2018

La montagna.
La pioggia battente.
Le nuvole che di volta in volta offrono uno scenario diverso e meraviglioso.
Il sapore del cibo di montagna.
La montagna.

In questa lenta minivacanza, io e il mio Mr abbiamo apprezzato sempre più le carte.
Briscola, scala 40, scopa.
Fuori pioveva e faceva freddo, lunghe passeggiate non potevo farne, quindi i tornei interminabili tra noi due sono diventati davvero qualcosa di speciale.
So che tra poco non avrò più questo tempo, per questo me lo sto godendo in ogni singolo istante.

L'idea di cucinare un dolce.
Non so tra quali scegliere, non so quale fare, ma il pensiero che la casa venga invasa dal profumo del forno che cucina un dolce mi riempie il cuore di gioia.

Suits e Homeland.
Parliamone un attimo.....perchè li ho scoperti così tardi?
Suits su Netflix è l'ideale per stirare, basta non perdere i due/tre minuti in cui si capisce la storia e la puntata scivola via che è un piacere (peccato che spesso i due/tre minuti coincidano con "vado a prendere un attaccapanni"/"aspetta che rispondo al sms del mio Mr"/"zio billy, le zucchine si stanno bruciandoooo!!")
Homeland invece riesce a farmi stare sveglia la domenica sera.
Non ho sonno e non vedo l'ora di vedere le nuove puntate.
Ogni domenica sera io e il mio Mr ci domandiamo come facciamo ad aspettare un'altra settimana prima di vedere una nuova puntata.

Cibiana

August 31, 2018

Puglia - Otranto

Vicoli ocra e bianchi bagnati dal sole.
Svolti l'angolo e trovi una pianta che non ti aspetti di trovare.
Un mosaico gigantesco (Cattedrale di Santa Maria Annunziata).
Un castello affacciato sul mare.
E la pitta. Gnam.

Chiesa bizantina di San Pietro

August 26, 2018

Le avventure della Pice - fine agosto 2018

Questa mattina mi sono svegliata con il rumore della pioggia che cadeva.
Sono giorni che aspettavo che la pioggia ed il fresco arrivassero.
La cassiera del supermercato, giovedì mi ha chiesto se avevo dormito la notte, e mi ha detto di tenere duro fino al weekend. Il fresco arriva, non ti preoccupare.
Che personcine gentili che sto trovando di questi tempi.

Ho fatto la passata di pomodori.
Mentre giravo i pomodori, mi sono sentita come Ratatouille quando con la mano si avvicina il profumo di quello che sta cucinando, come in questa scena del cartone:
Il magico potere della cucina.

Quando ero piccola, passavamo tre settimane di agosto in una casa a Lignano Sabbiadoro.
L'appartamento era lungo la darsena, e ogni sera vedevo il sole che scendeva giù, "come un soldino entra nel salvadanaio" diceva mio papà.
C'erano anche degli amici, che venivano in vacanza con la nonna.
Mi ricordo una giornata grigia, e fresca in cui pioveva.
Io ero triste perchè non potevo andare in spiaggia, e poi cosa fai al mare se piove e se sei una bambina di 8 anni?
La nonna di questi amici, guardando la pioggia che cadeva giù diceva "che ea vegna, che ea vegna (che venga, che venga)".
In questi giorni di caldo oltre ogni misura, mi è venuta più volte in mente questa signora, e quanta ragione le ho dato.
Ieri sera è piovuto un sacco e dentro di me continuavo a ripetere "che ea vegna, che ea vegna".

La settimana enigmistica.
Sto iniziando a coltivare le stesse passioni dei pensionati, me ne rendo conto.
Sono indecisa se completare i cruciverba in matita, perchè, diciamocelo, io ci provo ma spesso sbaglio clamorosamente risposta.
Quello che più mi piace, però, sono gli enigmi polizieschi, quelli con il detective MAC.
E ogni tanto, riesco anche a capire chi è il colpevole 😎

L'uva nera.
Non so cosa mi ha preso quest'anno, ma vado davvero pazza per l'uva nera.
E' buona, fresca, ha quel sapore di fine estate-inizio autunno.
E nel negozio vicino casa (quello dove la cassiera mi chiede se ho dormito la notte) l'hanno finita.
Dannazione.

August 22, 2018

Puglia - Galatina

Galatina è un ottimo posto per passare qualche ora in tranquillità.
Il centro è piccolino, è color ocra, lo si può girare con facilità facendo qualche sosta nelle bellissime chiese (Chiesa Madre dei Santi Pietro e Paolo e Chiesa di Santa Caterina Novella).
Ci sono poi angolini e scorci che fanno innamorare, o che ricordano i tempi passati.
Chiesa Madre dei Santi Pietro e Paolo
Chiesa di Santa Caterina Novella