March 22, 2019

Le avventure della pice - primavera 2019


"Floreale? Per la primavera? Avanguardia pura" 
-il diavolo veste prada-

Cammino e vedo nuvole bianche e rosa.
Gli alberi stanno offrendo uno spettacolo meraviglioso, la natura mi sa incantare sempre.
Miranda non ha tutti i torti, ma i fiori in primavera riempiono il cuore.

Grazie a lei, sto ri-leggendo un libro (Ascolta il mio cuore di Bianca Pitzorno) che ho letto per la prima volta quando ero in quarta/quinta elementare: le pagine ed i ricordi scorrono veloci, è bello rifugiarsi in posti sicuri.

E' uscito il trailer di Stranger Things 3, ambientato nell'estate del 1985, periodo della mia nascita....coincidenze?  non credo proprio.

Sembra sia andato in stampa il nostro album del matrimonio....penso sia un ottimo regalo da farsi per festeggiare il terzo anno di matrimonio 😀

Cinque mesi oggi.
Cinque fantastici mesi oggi.
Mai avrei pensato si potessero provare emozioni e sentimenti simili.
Grazie scricciolino mio.

February 24, 2019

Le avventure della pice - fine febbraio 2019

C'è odore di primavera nell'aria.
Camminando nel primo pomeriggio per prendere una boccata d'aria con il piccolino, mi trovo spesso a fantasticare su come potrebbe essere il giardino di casa nostra.
Quali alberi piantare, quali piante, quali fiori....ovviamente non arrivo a nulla, ma ogni volta aggiungo un albero alla lista.

Comunque, ecco le cinque cose della settimana:
1. ho finito il libro (Affari di cuore) suggerito dalla SignorinaLave per la rubrica #LeggiECucina, non penso cucinerò qualcosa, ma la lettura è stata piacevole
2. Ho passato un'ora da turista nella mia città: ho guardato con occhi nuovi i leoni fuori dal Pedrocchi, la chiesa degli Eremitani, palazzo della Ragione...e niente, rimango follemente innamorata della mia Padova
3. Ho ricevuto un profumatissimo #secretvalentine da fancymistake, che bello trovarsi per caso
4. I duchi di Cambridge mi hanno risposto agli auguri di Natale, gentili loro
5. I tulipani della mia mamma stanno per sbocciare

February 16, 2019

Le avventure della pice - metà febbraio 2019

Sempre grazie a questo post mi trovo alle 7:44 di questo sabato di sole ad appuntare qui qualcosa sulle mie giornate.

Ho dormito quasi 10 ore: sono crollata sul lettone con il mio piccolino, e poi come per magia, ho dormito fino alle 7 del mattino.
Mi mancavano dormite così.

Sono rientrata nei miei pantaloni.
E' tanta roba, visto che dopo aver visto la bilancia segnare +17 kg quando mancavano 3 settimane alla data fatidica, ho smesso di pesarmi.
E dopo 3 mesi e mezzo, e soprattutto, senza fare niente....tadaaaaan!I jeans si chiudono!E ho un sacco di vestiti in più da mettere :)

Mi sento bene quando passo le giornate con mia mamma, mia sorella e i nostri piccoli.
Il tempo vola, e mi trovo a guidare verso casa con il piccolino alla mia destra e il tramonto alle spalle.

Ho finito il libro che avevo iniziato (molto carino!), e finalmente inizio il libro di febbraio della rubrica #LeggiECucina della SignorinaLave che mi ispira un sacco!

Sono passati 11 anni dal primo appuntamento con il mio Mr.
Chi l'avrebbe mai detto che dopo 11 anni, ci saremmo trovati qui? :)

Photo by Arno Smit on Unsplash

February 4, 2019

Le avventure della pice - inizio febbraio 2019

E' da un po' che non racconto i miei 5 fatti...diciamo che non volevo essere monotona sul tema "ho avuto un bimbo/parlerò solo di quello" così ho lasciato passare un po' di tempo.
Non posso ancora parlare di routine, ma le giornate iniziano ad avere più o meno gli stessi ritmi, e mi sento davvero molto fortunata.

Ho cominciato a leggere il primo libro di questo 2019: mi sono lanciata su una scrittrice (Angeles Donate) che ha scritto un libro che mi è piaciuto un sacco (il club delle lettere segrete), così (spero) di andare sul sicuro.

Parteciperò al #SecretSanta edizione San Valentino, a Natale ho scritto ad una donna davvero interessante, e anche per San Valentino mi aspetta una sfida simile.

Voglio sistemare bene le mie terrazze per l'arrivo di questa primavera: nella terrazza della cucina spero di mettere tutti gli aromi del mondo, e la lavanda, quella non può mai mancare.

I tortellini in brodo la domenica sera.

Ci sono persone che mi fanno bene: sono presenti, ma discrete, non urlano ma parlano sottovoce, e mi danno sicurezza quando ne ho più bisogno.
E loro neanche sanno quanto sono importanti per me.
Photo by Markus Spiske on Unsplash

January 23, 2019

Neve

Questa mattina mi sono sentita fortunatissima.
Avevo il mio piccolino in braccio, e mi sono messa alla finestra a guardare fuori.
Nevicava.
Fiocchi piccoli e leggeri.
Mi è sempre piaciuta un sacco la neve. Ha qualcosa di magico.
Forse perchè, vivendo in città, non ne ho mai vista cadere tanta.
Quindi la associo ad un evento straordinario.
E ogni volta me la godo.
La guardo per quanto più tempo posso e se riesco vado a fare un giro fuori.
E quest'anno non ero da sola. Due gengive sorridenti mi hanno fatto compagnia per tutto il tempo che ho passato alla finestra.

January 3, 2019

Le avventure della pice - inizio gennaio 2019

via

Inizio a muovermi in questo delicato mondo dei bambini.
E' un mondo tenero, fatto di abitudini, di sorrisi inaspettati, di progressi fatti ogni singolo giorno.
E' totalizzante e  meraviglioso.
Sa creare empatia tra donne come poche altre cose riescono.

Era bella la vita con il mio Mr, ma è ancora più bella la vita con il mio Mr e con il nostro piccolino.

Da quando c'è il piccolino....
- vado in giro struccata e non mi interessa di quello che la gente pensa
- non riesco a leggere perchè alla sera crollo in divano con il piccolo tra le braccia
- canto tantissimo (la sigla dell'incantevole creamy soprattutto)
- non mi importa di svegliarmi alle 2/3/4 del mattino, c'è sempre un sorriso pronto per me
- spesso non so dove lascio il cellulare (rigorosamente in modalità "silenzioso")
...sono contenta come mai prima d'ora.

December 24, 2018

Le avventure della pice - fine dicembre 2018

Sto aspettando che arrivi il tecnico della caldaia.
Doveva arrivare alle 8 e sono le 8.35...ma è la Vigilia di Natale e forse chi ho trovato al telefono sabato mattina mi ha detto le 8 ma nella sua testa intendeva le 8 e qualcosa...

Domani sarà una giornata magica.
Per me il Natale è sempre stato magia pura.
Al lavoro addobbo la mia scrivania dal 25 novembre, nel desktop ho un piccolo Babbo Natale che fa il countdown di quanti giorni mancano al Natale, e spesso il 25 agosto mi piace ricordare ai miei colleghi che mancano solo 4 mesi al Natale.

Quando è nato il nostro bimbo, ho detto a tutti che da adesso in poi, per me sarebbe sempre stato Natale. Non lo sapevo, ma dopo due mesi posso dire che avevo ragione.
Trovarlo nella culla con gli occhietti aperti e il sorriso sulle labbra è come trovare 10 regali sotto l'albero.
Spesso lo guardo e non mi sembra vero che lui sia qui e sia il nostro bambino.
Volevo vestirlo con una tutina da elfo, ma non ho fatto in tempo a trovare niente.
Così lo vestirò come una nuvoletta azzurra, come quello che penso stia diventando il colore dei suoi occhi.

Buon Natale!!!
via

November 22, 2018

Le avventure della pice - fine novembre 2018


- ad ogni cambio pannolino questi piedini sono sempre più irresistibili

- prendo sonno ovunque e a qualsiasi ora

- nonostante le mille difficoltà ed il male, lo rifarei mille altre volte per un sorriso del mio piccino e per questi occhi blu

- i 40 giorni stanno finendo (olè!!!)

- per tutta la gravidanza ho ascoltato Virgin Radio, e adesso il piccolino sta buono con la musica classica

October 30, 2018

Le avventure della pice - fine ottobre 2018

E' così facile scrivere 5 fatti belli che mi sono successi questa settimana.
Però sono cose mie.
Perchè sono cose grandi ma così grandi che finchè una persona non le vive non le capisce e per quel che mi riguarda, devono restare mie.

Quindi vi dirò che:
Il purè dell'ospedale è una delizia.
Non sto scherzando.
L'ho ordinato per tutto il tempo in cui sono rimasta lì.

Esistono gli angeli.
Il mio per un giorno si è umanizzato nella Bertilla.
E' stata la mia salvezza, non ho mai ringraziato così tanto una persona in vita mia.

Ho ritrovato mia mobilità (non è ancora possibile parlare di agilità...se mai sarà possibile associare questa parola a me).
riesco ad allacciarmi le scarpe: u_u

Mi innamoro ogni giorno di più di mio marito.

Abbiamo un bambino (e di seguito come passo buona parte del mio tempo...)
via

October 20, 2018

Le avventure della pice - seconda metà di ottobre 2018

Il cavolo: che delizia, che bontà.
Ha un gusto così buono, così...non so spiegare.
Lo mangio cotto al vapore, e la difficoltà sta nell'azzeccare il giusto grado di cottura.
Nè troppo mollo, nè troppo duro.
Poi una spolverata di sale, un giro d'olio ed ecco come farmi alzare felice e soddisfatta da tavola.
I più non capiscono questa mia totale devozione al cavolo lesso, ma affaracci loro, non hanno la minima idea di quello che si perdono.

I miei amici, i duchi di Cambridge, mi hanno mandato una lettera per ringraziarmi del bigliettino che avevo mandato loro per la nascita di baby Louis.
Sempre carini loro.

Ieri sera ho pianto ascoltando e dedicando questa canzone ai miei due uomini preferiti (uno è in arrivo).

Mio marito che mi dice che sono bellissima.
Sono gonfia, brutta, pesante, un orrore.
Ma che bello sapere che lui mi vede bellissima nonostante tutto.
E io che faccio finta di crederci.

Sto sicuramente esagerando con la quantità di puntate che vedo quotidianamente di Suits.
Ma Donna e Harvey.....

La mia totale incapacità di mangiare senza sporcarmi.